Seleziona una pagina

Biografia

Cantautrice, riccia, nostalgica, poliedrica, amante della musica italiana.

Sono solo alcune delle parole che descrivono Mara Bosisio, la cui forte personalità miscelata ad una vorace curiosità artistica influenzano la sua musica in un continuo gioco di opposti: un po’ come i suoi gusti musicali e un po’ come le sue origini, per metà del Nord e per metà del Sud.

Nata in provincia di Lecco e milanese di adozione, muove i primi passi nel mondo della musica fin dalla tenera età aprendo concerti di artisti rinomati come Gatto Panceri, Mino Reitano, Little Tony e Francesco Facchinetti.

Alle spalle ha già:
– un album di inediti (“Nessun dialogo“), molti singoli e collaborazioni.
– numerose esperienze Live su palchi importanti.
– un Leone d’Argento vinto al Festival Internazionale di Venezia per la partecipazione alla realizzazione della colonna sonora del cortometraggio ”30 DOSI”
– diverse tournée teatrali, l’ultima di queste come cantante e musicista a fianco di Max Cavallari (Fichi d’India) per lo spettacolo “Stasera sono Fico!“
– un featuring con Francesco Sole per il singolo “Sei la mia notifica preferita”
– la conduzione televisiva del programma “Arrivano in nostri 3.0” per il canale Vuemme del digitale terrestre, in qualità di Veejay al fianco di Silver e Andrea La Greca.

“Lucciole” e “Liquido” sono i suoi due ultimi lavori che firmano l’inizio di una svolta artistica della cantautrice, sempre più condizionata dalle sonorità elettroniche degli anni ’80-‘90 e affiancata dal producer Sam Lover.

Il suo nuovo album, in ultimazione, vedrà luce nei primi mesi del 2020.